Studio Chaos Blog

Studio Chaos Blog

Info

STUDIO CHAOS
via Dei Cedri, 11 - Trapani - info@studiochaos.org

La psicoterapia gestaltica integrata

PsicologiaPosted by alice vulpitta Sun, October 04, 2015 14:02:02
Secondo l’approccio gestaltico, la psicoterapia è un processo di sviluppo personale, una “messa in forma” (Gestaltung). Non si tratta di raggiungere un adattamento sociale, ma di rafforzare il sé, l’originalità e la creatività che caratterizzano ogni individuo.
Questo tipo di terapia mira ad ottenere una migliore espansione del proprio potenziale latente, ad esprimere ciò che si è realmente; c’è un incoraggiamento a seguire la propria corrente personale per riuscire a raggiungere una migliore qualità della vita.smiley

All’interno del percorso terapeutico si pone l’accento sulla presa di coscienza dell’esperienza attuale, il qui ed ora, cercando soprattutto di promuovere una focalizzazione e un’espressione attiva dei vissuti emotivi e corporei. Questi processi sono in grado di attivare un maggior livello di consapevolezza nel soggetto coinvolto in un percorso psicoterapico ed aprono la strada ad un possibile cambiamento.

La Gestalt pone al centro della terapia la persona considerandola nella sua globalitàsmiley Vengono presi in esame, in una prospettiva integrata, varie dimensioni dell’essere umano: quelle affettive, quelle cognitive, sociali, sensoriali e spirituali. Al centro della relazione terapeutica c’è quindi il paziente con il suo ruolo attivo e di piena responsabilità; viene considerato come protagonistasmiley e maggior esperto della propria esperienza, accompagnato e guidato in questo percorso da un terapeuta disponibile ed affidabile (che a volte può diventare direttivo e proporsi come un “perturbatore strategicamente orientato”). È il paziente che decide autonomamente di conoscere e comprendere il proprio funzionamento e i relativi processi di adattamento all’ambiente (sia funzionali che disfunzionali) per poter poi ampliare il proprio spazio di libertà.

Il modello dunque promuove una terapia che permette al paziente di contattare ed esprimere le emozioni integrandole con l’elaborazione cognitiva (creazione di nuove reti di significato).

I tentativi di controllo o di eliminazione delle emozioni sono considerati potenziali fattori di rischio smileyche possono indurre la patologia: proprio per questo motivo all’interno di una psicoterapia è fondamentale che il soggetto impari a riconoscere e ad accettare i propri processi di bloccaggio emotivo o gli esitamenti appresi nel corso dello sviluppo. Solo attraverso la consapevolezza e l’espressione emotiva potrà esserci una mobilitazione verso il cambiamentosmiley

La “salute” psichica, come pure l’efficacia della terapia, coincide con la capacità di scegliere consapevolmente nuove modalità di adattamento, più adulte e mature, alle quali viene attribuito un significato personale. Attraverso un percorso psicoterapico dunque è possibile diventare consapevoli della propria storia di vita in senso narrativo-emozionale ed attuare nuovi comportamenti.

In sintesi, la prospettiva della Gestalt all’interno di un modello integrato è da considerarsi un processo clinico complesso al centro del quale pone il valore della persona, focalizzandosi più sulle risorse disponibili che sui fattori di distress psicologico. Si tratta di un percorso che aiuta a sviluppare lo stile personale di vita di ogni individuo, nella sua specificità e diversità; favorisce un contatto autentico con se stessi e con gli altri.smiley

  • Comments(0)//blog.studiochaos.org/#post5